25 agosto 2017

L'informazione in edicola come non è mai stata vista

Nessun commento:
Con la fine di luglio si è chiuso un nuovo importante momento per lo SNAG di Milano e per le edicole in generale.
L’impegno che SNAG Milano si è preso di promozione delle nostre edicole e di rinnovo del settore continua a dimostrare tutta la sua concretezza.
Edicola 2.0, ha partecipato anche nel 2017 al Festival metropolitano/Festival dell’Unità di Milano, così come nella precedente edizione. Un momento di promozione dell’informazione, della cultura e anche di un nuovo modo di porsi nel più complicato e contorti degli scenari ovvero quello “editoriale”.


Mimmo Lobello, Enrico Fedocci ed Arianna Giunti ideatori del progetto, con la brillante e spumeggiante attività di Max Rigano nell'accogliere gli ospiti, hanno ospitato momenti importanti di discussione con il mondo politico milanese e nazionale.
 Superfluo, forse,porgere un sincero ringraziamento a coloro che ci hanno concesso l’intervista e che hanno dimostrato attenzione e sensibilità a discutere le difficoltà e anche le prospettive del nostro settore.

16 luglio 2017

Edicola 2.0 e SNAG Milano al "Festival metropolitano 2017"

Nessun commento:
Si è chiusa la prima settimana del "Festival Metropolitano 2017". Anche quest'anno Edicola 2.0 e SANG Milano, hanno voluto partecipare per poter rimarcare il ruolo delle edicole nel mondo dell'informazione.

04 luglio 2017

Festival del NON Giornalismo 2017-

Nessun commento:
Non pensavo potesse esistere un momento di così sana e goliardica presa in giro del proprio lavoro.
Un bel momento il Festival del Non Giornalismo, dove persone che ci raccontano il mondo tutti i giorni per un paio di ore si guardano in faccia per prendersi anche un po' in giro.
Quale migliore location per ospitare dei giornalisti, seri professionisti, che per un momento vogliono solo divertirsi se non in un edicola? E quale migliore edicola se non quella che sta stravolgendo lo stesso ruolo delle nostre rivendite nel panorama editoriale?

29 giugno 2017

Caro Marchica....

Nessun commento:

Caro Marchica
ho letto il tuo editoriale "dura lex,sed lex" e sposo il metodo Socratico a cui ti riferisci, rompendo un patto con me stesso. Cioè quello del silenzio. 
Non capisco la tua presa di posizione in merito al definirti "il grande tessitore", che ha cucito e ricucito la legge sull'editoria, per la quale altri, senza merito alcuno, potrebbero assumersi la paternità.E non capisco lo sparare nel gruppo per colpire tutti e nessuno. Snag non si merita certe prese di posizione, se non delle precisazioni che escludano o includano lo stesso Snag in quel che vuoi significare con la tua esternazione.

07 giugno 2017

FOODICOLA - un nuovo modo di vivere la città

Nessun commento:
L’evento “FOODICOLA” nasce come strumento del piano d’azione della “Milano Urban Food Policy”.

Partendo  dall’informazione, si è voluto raccontare il cibo, dando un contributo ai temi della FOOD Policy nella seguente maniera:
  1. Semplicità dell’alimentazione – contrariamente ad una sempre più diffusa cultura che promuove la raffinatezza e la complessità in cucina, favorendo una segmentazione di mercato non propriamente in linea con il momento storico che si sta vivendo, un partner di noto prestigio, ha proposto il più semplice dei prodotti con un prezzo che, dai riscontri avuti sul territorio, ha riportato il consumatore ad un ragionamento in merito alla quotidiana alimentazione

Rilanciamo le edicole di Milano

Nessun commento:
Un protocollo per ripartire!

Non più edicola ma un cammino per diventare "impresa"

Un momento importante dove la politica è propositiva ed attenta a partecipare attivamente a forme di sostegno ad un settore che sta soffrendo un momento di cambiamento storico.

E' in fase di stesura definitiva un protocollo che possa legare in un attiva e duratura collaborazione il nostro settore e l'Amministrazione Comunale.

06 giugno 2017

"Il tuo giornale.it" arriva in edicola

Nessun commento:
                       


L’edicolante diventa Editore e distributore.  Il lancio del progetto nelle nostre edicole è avvenuto il 4 di maggio  in occasione della “Milano FOOD CITY “.

05 giugno 2017

Un nuovo modo di essere "edicola"

Nessun commento:
Non più semplicemente” Edicola” ma molto di più. 

Un modo diverso per incontrare le esigenze del nostro cliente, non più affascinato dall’ informazione su carta, ma attratto dalla facilità e dalla semplicità con cui è possibile soddisfare i suoi desideri.

Un' “Edicola” che torna a guadagnare e che cerca un ruolo diverso nell’ universo commerciale che attraversa le grandi città. Prepariamo ci alla primavera offrendo a Milano nuovi spunti o addirittura…spuntini”.

04 giugno 2017

Fuorisalone del mobile 2017 - Wine Art Design

Nessun commento:
L’informazione e la cultura in piazza con la “cultura del cibo e dell’alimentazione” nell’Edicola 2.0.

In “WINE ART DESIGN” si ritrovano le grandi eccellenze italiane: vino, cibo e design, in un connubio tra modernità e tradizione, tra ambiente rustico e metropolitano, con la campagna che incontra la città.

Un nuovo momento dove le ediciole milanesi assieme ad Edicola 2,0 e le progettualità che stanno avendo corpo assieme a SNAG Milano dimostrano ciò possiamo offrire alla città.

03 giugno 2017

Milano produttiva 2017- SNAG premiato per 67 anni di attività

Nessun commento:
Società Cooperativa SNAG Progetti e Servizi, premiata per 67 anni di lavoro in favore delle edicole milanesi

Il Premio Milano Produttiva è un concorso annuale organizzato dalla Camera di Commercio di Milano fin dal 1929 (all’ epoca, Premio alla Fedeltà al Lavoro e al Progresso Economico) e giunto, con l’attuale denominazione, alla 28ª edizione.
 Il concorso assegna quest’anno 200 premi a Lavoratori e 200 premi a Imprese milanesi. 

02 gennaio 2017

I soliti casini all'italiana

Nessun commento:
A circa una settimana dalla data di partenza in tutta Italia per l'assegnazione delle concessioni su suolo pubblico, ecco che con il decreto milleproghe ( termine dispregiativo oramai nel vocabolario italiano), salta per aria il lavoro delle Regioni italiane di alcuni anni.  
Per alcuni un bene per altri si può aprire un baratro ( vedi AGCM Bollettino n°46). Ecco così che ciò che di per se aveva tutti connotati di un "bando all'italiana" è diventato la "Barzelletta di un bando all'italiana".